sabato 21 ottobre 2006

FONDAZIONE BEVILACQUA LA MASA - SAN MARCO - VENEZIA - Collettiva - "Premio La Colomba" - dal 22 al 26 ottobre 2006

Dal 22 al 25 Ottobre 2006 verranno esposte alla Fondazione Bevilacqua la Masa le opere che hanno partecipato al concorso internazionale d'arte Un menù per La Colomba, che ha visto 500 artisti da tutto il mondo.

22-25 October 2006, FONDAZIONE BEVILACQUA LA MASA, San Marco Gallery, Venice, Italy.Sono passati ormai undici anni da quando Lino Cazzavillan ha deciso di riproporre il Premio d’arte “Un menù per la Colomba”, come continuazione dello storico appuntamento del ristorante la Colomba sorto nel 1953, con lo scopo di avvicinare l’arte alla cucina. Quest’anno l’organizzazione, affidata alla Galleria 3D, prevede la partecipazione della Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia dove le opere pervenute verranno esposte nella sede di Piazza San Marco.
L’appuntamento è nato dall’intraprendenza e dalla passione dello storico proprietario, Arturo Deana, che permetteva agli artisti di saldare il conto con un’opera. Nel corso degli anni, la collezione si è ampliata e il ristorante è divenuto un riferimento per artisti, galleristi e collezionisti con opere di importanti pittori come Carr?, De Chirico, Sironi, Picasso, Morandi, Chagall, Kokoschka, De Pisis, Cesetti, Martini, Campigli solo per citarne alcuni. C’erano tutti gli ingredienti giusti per istituire il primo concorso “Un menù per la Colomba”, all’interno del quale agli artisti invitati dal gallerista Carlo Cardazzo, si chiedeva di eseguire un’opera delle dimensioni di cm. 30 x 30, tale da poter essere riprodotta a stampa sul fronte della lista del menù del giorno, lista che abitualmente veniva donata come ricordo ai clienti.
Giovedì 5 Ottobre la commissione, composta da Saverio Simi de Burgis, Riccardo Caldura, Guido Cazzavillan, Elena Agudio, Jean Blanchaert, Cristina Alaimo e con la presenza di Philippe Daverio, si è riunita, insieme a Stefano Coletto e Marco Ferraris, nominati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Bevilacqua La Masa, per decretare le sei opere vincitrici oltre ad una selezione di artisti a cui verranno assegnati premi acquisto o soggiorni nella città lagunare. Quest’anno il concorso ha preferito dare spazio a artisti con un’età compresa tra i 20 e i 35 anni provenienti da paesi lontani; proprio a tal fine si è avvalsa della collaborazione con la Fondazione Bevilacqua La Masa, da sempre promotrice dei giovani artisti.  I nomi dei premiati verranno resi noti Domenica 22 Ottobre alla presenza della giuria, della madrina e del padrino della manifestazione Franca Coin e il Principe Alliata. Nell’occasione sarà anche presentato il catalogo della rassegna con un excursus sulla storia del Premio.